Spazio reale e spazio virtuale: le architetture di Guarino Guarini e Zaha Hadid