Studio sul poema ecfrastico (= Anth. Pal. II) di Cristodoro di Copto (V-VI sec.), composto per celebrare l'edificio termale dello Zeussippo e le sue opere d'arte. Analisi dei peculiari fenomeni dell'esametro bizantino e della metrica del poema (con pubblicazione dei dati statistici), nonché della lingua e dello stile dell'autore.

L'esametro accentuativo tra V e VI secolo. Studio metrico-linguistico sull'Ekphrasis di Cristodoro di Copto

D'AMBROSI, Mario
2004

Abstract

Studio sul poema ecfrastico (= Anth. Pal. II) di Cristodoro di Copto (V-VI sec.), composto per celebrare l'edificio termale dello Zeussippo e le sue opere d'arte. Analisi dei peculiari fenomeni dell'esametro bizantino e della metrica del poema (con pubblicazione dei dati statistici), nonché della lingua e dello stile dell'autore.
9788871888644
8871888642
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/1058879
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact