L'esametro accentuativo tra V e VI secolo. Studio metrico-linguistico sull'Ekphrasis di Cristodoro di Copto