Totò, ingenuo metafisico della Legge