Editoria clandestina e censura ecclesiastica a Napoli all’ inizio del settecento