Alcune considerazioni sul principio dell'effetto giroscopico. Una applicazione al caso di due solidi mutuamente vincolati