Il fumetto tra serialità e interpretazioni d'autore: il "Tex" di Magnus