L’importanza del viaggio per una coscienza percettiva