Portata e limiti del nuovo giudizio abbreviato, Gutenberg- Lancusi- Salerno