I Pragmata e il problema dell’unità della virtù