Statuto ontologico e forma di causalità: l’idea del Bene nella Repubblica