Il confino sullo schermo: "La villeggiatura" di Marco Leto