Adamo di Brema e le fonti agiografiche carolinge