Il saggio è contenuto nel quinto volume della Collana "Elaborati dalle Scuole. Una memoria per la Storia" e illustra il significato formativo e didattico dell'esperienza che ha visto la città di Napoli come laboratorio per lo studio delle "Quattro Giornate", sperimentando la funzione delle fonti orali e la centralità della memoria nel processo di maturazione della coscienza storica da parte delle nuove generazioni di cittadini/e.

A caccia di segni e racconti. I significati di un'esperienza didattica.

SELVAGGIO, Maria Antonietta
2001

Abstract

Il saggio è contenuto nel quinto volume della Collana "Elaborati dalle Scuole. Una memoria per la Storia" e illustra il significato formativo e didattico dell'esperienza che ha visto la città di Napoli come laboratorio per lo studio delle "Quattro Giornate", sperimentando la funzione delle fonti orali e la centralità della memoria nel processo di maturazione della coscienza storica da parte delle nuove generazioni di cittadini/e.
9788882921101
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/2600788
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact