Il saggio affronta in chiave critica la metodologia e la retorica che accompagnano gli studi sull’integrazione europea. In particolare, si evidenziano i limiti di molte recenti analisi nel tentativo di iscrivere il processo di europeizzazione dentro un percorso istituzionale o identitario. Il volume cerca di tenere ben distinte le due dimensioni del "fare l'Europa" e dell'"essere europei", segnalando la necessità di proiettare le problematiche dell’europeizzazione dentro uno schema teorico più generale che, nel contesto della globalizzazione, tenga conto, allo stesso tempo, degli aspetti culturali e strutturali, dei dispositivi sistemici e degli effetti dell’agency.

UNA "BUSSOLA" PER L'EUROPA

DEL FORNO, Massimo
2010

Abstract

Il saggio affronta in chiave critica la metodologia e la retorica che accompagnano gli studi sull’integrazione europea. In particolare, si evidenziano i limiti di molte recenti analisi nel tentativo di iscrivere il processo di europeizzazione dentro un percorso istituzionale o identitario. Il volume cerca di tenere ben distinte le due dimensioni del "fare l'Europa" e dell'"essere europei", segnalando la necessità di proiettare le problematiche dell’europeizzazione dentro uno schema teorico più generale che, nel contesto della globalizzazione, tenga conto, allo stesso tempo, degli aspetti culturali e strutturali, dei dispositivi sistemici e degli effetti dell’agency.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/2600873
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact