Il saggio ricostruisce il rapporto di Gilles Deleuze con Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll, mettendone in rilievo gli aspetti maggiormente legati al linguaggio e alle immagini. Denunzio dimostra che le analisi filosofiche di Deleuze sono sempre in debito con l’audiovisivo.

Alicia en el paìs de las maravillas. De Disney a Deleuze

DENUNZIO, Fabrizio
2010-01-01

Abstract

Il saggio ricostruisce il rapporto di Gilles Deleuze con Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll, mettendone in rilievo gli aspetti maggiormente legati al linguaggio e alle immagini. Denunzio dimostra che le analisi filosofiche di Deleuze sono sempre in debito con l’audiovisivo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/3021090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact