Il contributo si inserisce nell’ambito di una ricerca più ampia, condotta a livello naozipnale, finaliz-zata a valutare l’efficacia degli strumenti programmatici messi in campo in attuazione delle politi-che europee, soprattutto alla luce delle indicazioni strategiche di Lisbona e Göteborg. L’analisi è stata condotta con l’obiettivo di individuare il potenziale competitivo che i territori sono in grado di esprimere, attraverso la valutazione sistemica della dotazione territoriale delle determinanti individuate dal modello STeMA. Il tentativo è stato quello di mappare i potenziali di crescita del sistema regionale, in una fase ex ante, rispetto agli obiettivi della competitività e sostenibilità a scala europea. A tal fine, in una prima fase sono state analizzate le politiche europee per lo sviluppo regionale, in considerazione della circostanza che la Basilicata, relativamente ai Programmi comunitari re-gionali per il periodo 2007-2013, è uscita dall'Obiettivo 1 e si colloca in fase di "Phasing Out", ov-vero impegnata a promuovere la convergenza in termini di crescita economica e a sostenere la tran-sizione verso l'obiettivo "Competitività regionale ed occupazione". Partendo dai potenziali del contesto geografico e sulla base dei risultati maturati nell’ultimo decennio, la Regione si è orientata comunque verso importanti sfide di apertura esterna del “sistema Basilicata”, di rafforzamento della coesione interna e di riequilibrio territoriale, di più ampia mobilitazione dei fattori di sviluppo locale. Successivamente è stato analizzato il contesto territoriale di riferimento della Basilicata, classificata come Regione interamente rurale ai sensi della metodologia adottata dal Piano Strategico Nazionale e sulla base delle indicazioni comunitarie. Infine è stato possibile analizzare con maggiore dettaglio le discriminanti proposte dal modello, ossia Innovation & Research, Global-Local Interaction, Quality, Resources and Funds, al fine di consentire una stima della capacità competitiva del territorio.

Competitiveness and sustainability in Basilicata, between territorial dimension and development strategies

AMODIO, TERESA
2011-01-01

Abstract

Il contributo si inserisce nell’ambito di una ricerca più ampia, condotta a livello naozipnale, finaliz-zata a valutare l’efficacia degli strumenti programmatici messi in campo in attuazione delle politi-che europee, soprattutto alla luce delle indicazioni strategiche di Lisbona e Göteborg. L’analisi è stata condotta con l’obiettivo di individuare il potenziale competitivo che i territori sono in grado di esprimere, attraverso la valutazione sistemica della dotazione territoriale delle determinanti individuate dal modello STeMA. Il tentativo è stato quello di mappare i potenziali di crescita del sistema regionale, in una fase ex ante, rispetto agli obiettivi della competitività e sostenibilità a scala europea. A tal fine, in una prima fase sono state analizzate le politiche europee per lo sviluppo regionale, in considerazione della circostanza che la Basilicata, relativamente ai Programmi comunitari re-gionali per il periodo 2007-2013, è uscita dall'Obiettivo 1 e si colloca in fase di "Phasing Out", ov-vero impegnata a promuovere la convergenza in termini di crescita economica e a sostenere la tran-sizione verso l'obiettivo "Competitività regionale ed occupazione". Partendo dai potenziali del contesto geografico e sulla base dei risultati maturati nell’ultimo decennio, la Regione si è orientata comunque verso importanti sfide di apertura esterna del “sistema Basilicata”, di rafforzamento della coesione interna e di riequilibrio territoriale, di più ampia mobilitazione dei fattori di sviluppo locale. Successivamente è stato analizzato il contesto territoriale di riferimento della Basilicata, classificata come Regione interamente rurale ai sensi della metodologia adottata dal Piano Strategico Nazionale e sulla base delle indicazioni comunitarie. Infine è stato possibile analizzare con maggiore dettaglio le discriminanti proposte dal modello, ossia Innovation & Research, Global-Local Interaction, Quality, Resources and Funds, al fine di consentire una stima della capacità competitiva del territorio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/3103533
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact