Il contributo si propone di analizzare la produzione dell’area veneto emiliana nel XIII secolo per evidenziare i modi della ricezione dei modelli provenienti da Bisanzio e dall’area franco-settentrionale e la loro riorganizzazione in un linguaggio originale, in funzione delle strategie comunicative di centri culturalmente diversificati, come Padova e Venezia.

Between Byzantium and Europe: problems of iconography and style in the book production in Northern Italy in the Thirteenth Century

ZANICHELLI, Giuseppa
2009

Abstract

Il contributo si propone di analizzare la produzione dell’area veneto emiliana nel XIII secolo per evidenziare i modi della ricezione dei modelli provenienti da Bisanzio e dall’area franco-settentrionale e la loro riorganizzazione in un linguaggio originale, in funzione delle strategie comunicative di centri culturalmente diversificati, come Padova e Venezia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3114618
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact