Nel saggio viene trattata la vicenda di una città demaniale del XVII secolo nel corso della rivolta di Masaniello. Il caso in oggetto è relativo ad una comunità fortemente collegata al potere monarchico, in cui si registra un'azione rivoltosa che vede come protagoniste due frange del patriziato in aperta opposizione tra loro per ragioni di potere e di prestigio.

Città regia città di rivolta. Il 1647 a Cava.

FOSCARI, Giuseppe
2000

Abstract

Nel saggio viene trattata la vicenda di una città demaniale del XVII secolo nel corso della rivolta di Masaniello. Il caso in oggetto è relativo ad una comunità fortemente collegata al potere monarchico, in cui si registra un'azione rivoltosa che vede come protagoniste due frange del patriziato in aperta opposizione tra loro per ragioni di potere e di prestigio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3877566
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact