I giovani sono una preziosa risorsa per la società: nel nuovo millennio, si ridefiniscono gli orientamenti e i programmi di intervento a favore dei giovani, dai documenti comunitari alle politiche giovanili regionali e locali. In un regime di instabilità dei progetti di vita, le istituzioni avvertono l’impellenza di agire sulla condizione giovanile per creare opportunità e strumenti di autonomia e, al tempo stesso, di partecipazione. Nel modello di rete delle politiche giovanili, insieme alle visioni di governance e di pianificazione territoriale, convergono prospettive di interconnessione e comunicazione per lo scambio di flussi e risorse informazionali, per la creazione di spazi progettuali, relazionali e espressivi, per lo sviluppo della creatività quale motore di innovazione e di cittadinanza culturale. Ciò richiede un differente impegno metodologico che faccia della ricerca sociale uno strumento di osserv-azione integrato nella programmazione e negli interventi. Su queste basi, l’Osservatorio regionale Culture Giovanili sviluppa in Campania approcci di ricerca-azione a supporto dei giovani, degli attori territoriali e del Settore Politiche Giovanili. Il lavoro esamina il metodo, gli studi, i progetti e le esperienze del primo biennio di attività.

Giovani e comunicazione: multicanalità e linguaggi

LEONE, Stefania;DELLI PAOLI, ANGELA
2012

Abstract

I giovani sono una preziosa risorsa per la società: nel nuovo millennio, si ridefiniscono gli orientamenti e i programmi di intervento a favore dei giovani, dai documenti comunitari alle politiche giovanili regionali e locali. In un regime di instabilità dei progetti di vita, le istituzioni avvertono l’impellenza di agire sulla condizione giovanile per creare opportunità e strumenti di autonomia e, al tempo stesso, di partecipazione. Nel modello di rete delle politiche giovanili, insieme alle visioni di governance e di pianificazione territoriale, convergono prospettive di interconnessione e comunicazione per lo scambio di flussi e risorse informazionali, per la creazione di spazi progettuali, relazionali e espressivi, per lo sviluppo della creatività quale motore di innovazione e di cittadinanza culturale. Ciò richiede un differente impegno metodologico che faccia della ricerca sociale uno strumento di osserv-azione integrato nella programmazione e negli interventi. Su queste basi, l’Osservatorio regionale Culture Giovanili sviluppa in Campania approcci di ricerca-azione a supporto dei giovani, degli attori territoriali e del Settore Politiche Giovanili. Il lavoro esamina il metodo, gli studi, i progetti e le esperienze del primo biennio di attività.
9788820418250
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3878551
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact