Dalla ricchezza delle esperienze europee ai limiti della vicenda napoletana