C'è un modo di fare antropologia che usa la fotografia evitando sia la mera documentazione sia il reportage di cronaca. Il caso di Biasiucci è indicativo perché riesce a fare antropologia affrontando le questioni generali dell'uomo attraverso l'arte delle sue opere.

L'uomo è erba. Fotografia e antropologia nell'opera di Antonio Biasiucci

DE MATTEIS, Stefano
2013

Abstract

C'è un modo di fare antropologia che usa la fotografia evitando sia la mera documentazione sia il reportage di cronaca. Il caso di Biasiucci è indicativo perché riesce a fare antropologia affrontando le questioni generali dell'uomo attraverso l'arte delle sue opere.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3899969
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact