Le radici ideologiche della crisi