Il saggio intende ricostruire il rapporto tra oblio e memoria, tra bisogno di dimenticare e “condanna” a ricordare, in chi, abbandonata la propria patria, affronta un mondo nuovo, talora del tutto sconosciuto, in qualche caso vissuto come ostile. Ma intende anche evidenziare quali “politiche attive” possano essere state predisposte e perseguite dai paesi di accoglienza dei flussi migratori al fine di favorire la eradicazione dal paese di origine e la contemporanea integrazione/assimilazione in quello di esodo. In altri termini, si intende fornire un apporto alla conoscenza di come – attraverso quali percorsi, con l’utilizzo di quali strumenti, con la evocazione di quali “legittime” difese – si cerchi di ri-costruire una identità e, paradossalmente, una memoria nuova sulla destrutturazione e l’oblio di quella precedente, modificando il rapporto tra passato e presente.

«La nostalgia è una fantasia». Emigrazione e costruzione dell'"olvido":il caso del Venezuela

D'ANGELO, Giuseppe
2014

Abstract

Il saggio intende ricostruire il rapporto tra oblio e memoria, tra bisogno di dimenticare e “condanna” a ricordare, in chi, abbandonata la propria patria, affronta un mondo nuovo, talora del tutto sconosciuto, in qualche caso vissuto come ostile. Ma intende anche evidenziare quali “politiche attive” possano essere state predisposte e perseguite dai paesi di accoglienza dei flussi migratori al fine di favorire la eradicazione dal paese di origine e la contemporanea integrazione/assimilazione in quello di esodo. In altri termini, si intende fornire un apporto alla conoscenza di come – attraverso quali percorsi, con l’utilizzo di quali strumenti, con la evocazione di quali “legittime” difese – si cerchi di ri-costruire una identità e, paradossalmente, una memoria nuova sulla destrutturazione e l’oblio di quella precedente, modificando il rapporto tra passato e presente.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4037257
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact