In questo capitolo della sua introduzione alla sociologia il celebre studioso inglese di origine polacca Zygmunt Bauman analizza l'antinomia, concettuale e comportamentale, rappresentata dall'esistenza di gruppi fondati su principi opposti, identificati con i termini di "comunità" e di "organizzazione".

Comunità e organizzazione

MADDALONI, Domenico
2000-01-01

Abstract

In questo capitolo della sua introduzione alla sociologia il celebre studioso inglese di origine polacca Zygmunt Bauman analizza l'antinomia, concettuale e comportamentale, rappresentata dall'esistenza di gruppi fondati su principi opposti, identificati con i termini di "comunità" e di "organizzazione".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4090054
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact