Lo scrittore inglese Thomas James Mathias (1753-1817), autore del satirico "The pursuit of literature", fu grande estimatore della letteratura italiana ed egli stesso compositore di versi italiani. Amico di Lorenzo Da Ponte (1749-1838), che aveva conosciuto a Londra sul finire del secolo XVIII, rimase in contatto epistolare con il poeta italiano anche dopo che questi si trasferì in America nel 1805. Attraverso la ricostruzione del sodalizio umano e letterario che legò Da Ponte a Mathias il contributo illustra il complesso delle attività (pubblicazioni, traduzioni, insegnamento, commercio librario, imprenditoria teatrale, ecc.) a cui Da Ponte si dedicò per promuovere la lingua e la cultura italiane negli Stati Uniti. In questo quadro un’attenzione particolare è riservata alle vicende dell’ideazione delle "Memorie" del poeta, pubblicate in prima edizione nel 1823-1826, opera di cui si indaga la genesi nella sequenza di testi autobiografici e critici prodotti in italiano e in inglese da Da Ponte a partire dal 1807.

"voi, mio caro amico, non siete solo poeta, ma prosatore insigne". Thomas James Mathias e Lorenzo Da Ponte nel cantiere anglo-americano delle "Memorie"

PAOLINO, Laura
2013

Abstract

Lo scrittore inglese Thomas James Mathias (1753-1817), autore del satirico "The pursuit of literature", fu grande estimatore della letteratura italiana ed egli stesso compositore di versi italiani. Amico di Lorenzo Da Ponte (1749-1838), che aveva conosciuto a Londra sul finire del secolo XVIII, rimase in contatto epistolare con il poeta italiano anche dopo che questi si trasferì in America nel 1805. Attraverso la ricostruzione del sodalizio umano e letterario che legò Da Ponte a Mathias il contributo illustra il complesso delle attività (pubblicazioni, traduzioni, insegnamento, commercio librario, imprenditoria teatrale, ecc.) a cui Da Ponte si dedicò per promuovere la lingua e la cultura italiane negli Stati Uniti. In questo quadro un’attenzione particolare è riservata alle vicende dell’ideazione delle "Memorie" del poeta, pubblicate in prima edizione nel 1823-1826, opera di cui si indaga la genesi nella sequenza di testi autobiografici e critici prodotti in italiano e in inglese da Da Ponte a partire dal 1807.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4090653
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact