Riflessioni sul programma decorativo di un sarcofago cipriota