Suscettibilità e pericolosità all'innesco di flussi iperconcentrati: un caso studio