Luciano Russi e il laboratorio atriano