Il contributo è dedicato alla presentazione di una tomba rivenuta nella necropoli di Nola, databile nella fase finale dell'Età del Ferro. La cronologia molto antica della sepoltura rappresenta un importante indicatore per le dinamiche di sviluppo dell'insediamento preromano.

La tomba 39 di via San Massimo a Nola. Breve spunto per la cronologia dell'inizio dell'insediamento proto-urbano.

CERCHIAI, Luca;
2012

Abstract

Il contributo è dedicato alla presentazione di una tomba rivenuta nella necropoli di Nola, databile nella fase finale dell'Età del Ferro. La cronologia molto antica della sepoltura rappresenta un importante indicatore per le dinamiche di sviluppo dell'insediamento preromano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4228853
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact