Cartesio davanti all'agnello di Avicenna