Tryphe e tradizione: alcune considerazioni