Continuità e trasformazioni attraverso l’analisi di due aree campione: il territorio beneventano e il Golfo di Salerno