Malessere, disadattamento scolastico e uguaglianza educativa: una problematizzazione pedagogica