Aree produttive tecnologicamente avanzate: un’opportunità di sviluppo per il territorio