'LA RICERCATRICE' E GLI 'APPUNTI MALEDETTI' DI APHRA