Il saggio di Gino Frezza indaga la post-umanità di viventi e di zombi nella serie tv "The Walking Dead", prendendo in esame le caratteristiche del corpo e del volto degli zombi nella delineazione del relativo immaginario filmico e televisivo, l'alterità degli zombi rispetto ai viventi umani, il rapporto fra il tema della endoapocalisse e la collocazione di questa serie televisiva nell'ambito del post-immaginario contemporaneo.

Post-umanità di viventi e zombi

FREZZA, Luigi
2015

Abstract

Il saggio di Gino Frezza indaga la post-umanità di viventi e di zombi nella serie tv "The Walking Dead", prendendo in esame le caratteristiche del corpo e del volto degli zombi nella delineazione del relativo immaginario filmico e televisivo, l'alterità degli zombi rispetto ai viventi umani, il rapporto fra il tema della endoapocalisse e la collocazione di questa serie televisiva nell'ambito del post-immaginario contemporaneo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4647195
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact