Platone digitale. Per una filosofia della rete