Radio, conflitti e società