Viene analizzato l'ampio carteggio diplomatico prodotto al tempo del cancelliere della Repubblica fiorentina, Carlo Marsuppini (1444-1453), umanista e professore nello Studio di Firenze. Attraverso questo lavoro è stata ricostruita la politica estera fiorentina e sono stati esaminati i suoi protagonisti nell'ambito di un decennio cruciale per la storia diplomatica italiana ed europea.

Il carteggio diplomatico della Signoria fiorentina (1444-1453). Struttura e metodologia di inventariazione

ZACCARIA, Raffaella
2015

Abstract

Viene analizzato l'ampio carteggio diplomatico prodotto al tempo del cancelliere della Repubblica fiorentina, Carlo Marsuppini (1444-1453), umanista e professore nello Studio di Firenze. Attraverso questo lavoro è stata ricostruita la politica estera fiorentina e sono stati esaminati i suoi protagonisti nell'ambito di un decennio cruciale per la storia diplomatica italiana ed europea.
978-88-7125-340-4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4658306
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact