Nell’ “Edipo Re” di Sofocle, al di sotto della superficie del testo, si nasconde la risposta più profonda alla domanda: “che cosa significa credere?”. L'atto del credere racchiude il non credere nello stesso contenuto. E viceversa.

Che cosa significa credere? Nota sull' “Edipo Re” di Sofocle

PULLI, Gabriele
2017

Abstract

Nell’ “Edipo Re” di Sofocle, al di sotto della superficie del testo, si nasconde la risposta più profonda alla domanda: “che cosa significa credere?”. L'atto del credere racchiude il non credere nello stesso contenuto. E viceversa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4688661
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact