La presenza dello Stato permea, in maniera più o meno pervasiva, la vita delle persone. Dalla nascita alla morte abbiamo un contatto continuo con lo Stato. Il contributo presenta un'analisi diacronica del ruolo dello Stato inquadrando tale ruolo con il livello di welfare e nel quadro del processo di privatizzazione.

Evoluzione del ruolo dello Stato

Botti Antonio
2014

Abstract

La presenza dello Stato permea, in maniera più o meno pervasiva, la vita delle persone. Dalla nascita alla morte abbiamo un contatto continuo con lo Stato. Il contributo presenta un'analisi diacronica del ruolo dello Stato inquadrando tale ruolo con il livello di welfare e nel quadro del processo di privatizzazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4703484
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact