I contributi raccolti in questo libro analizzano come il diritto fondamentale di libertà religiosa ha trovato considerazione all'interno dell'ordinamento dell'Unione europea tenendo conto di come si è venuta evolvendo questa istituzione e di come gli stati nazionali hanno interagito con essa alla luce di una nuova declinazione del principio di sovranità

La libertà religiosa nell'ordinamento dell'Unione europea

Gianfranco Macrì
2006-01-01

Abstract

I contributi raccolti in questo libro analizzano come il diritto fondamentale di libertà religiosa ha trovato considerazione all'interno dell'ordinamento dell'Unione europea tenendo conto di come si è venuta evolvendo questa istituzione e di come gli stati nazionali hanno interagito con essa alla luce di una nuova declinazione del principio di sovranità
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4704108
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact