L'ultimo romanzo della cosiddetta "trilogia" di Samuel Beckett alla luce delle ultime acquisizioni della critica genetica.

C'est vite dite, il faut dire vite

Gabriele Frasca
2018

Abstract

L'ultimo romanzo della cosiddetta "trilogia" di Samuel Beckett alla luce delle ultime acquisizioni della critica genetica.
978-88-06-13586-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4707867
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact