Sin dalle prime indagini negli anni Novanta, si è compresa l’importanza dell’antico insediamento di Caselle in Pittari, nell’entroterra del golfo di Policastro. I numerosi saggi stratigrafici praticati in più punti e le prospezioni geofisiche ed elettromagnetiche lasciano ipotizzare che l’abitato era forse organizzato, come Roccagloriosa, in nuclei sparsi intervallati da ampi spazi vuoti. Tale ipotesi sembra rafforzata dalla ricognizione sistematica condotta sul pianoro “superiore”, ben distinto da quello “inferiore” da un salto di quota coincidente con la strada moderna che corre in direzione est/ovest, dove è stato possibile individuare una significativa concentrazione di materiali. Tali dati sembrano indicare il sito lucano di Caselle in Pittari come una realtà insediativa complessa e articolata che, seppur partecipe di un ambito geografico e culturale, è caratterizzata da proprie specificità che il prosieguo delle indagini potranno definire ulteriormente.

L’abitato di Caselle in Pittari

Serritella A.
2019

Abstract

Sin dalle prime indagini negli anni Novanta, si è compresa l’importanza dell’antico insediamento di Caselle in Pittari, nell’entroterra del golfo di Policastro. I numerosi saggi stratigrafici praticati in più punti e le prospezioni geofisiche ed elettromagnetiche lasciano ipotizzare che l’abitato era forse organizzato, come Roccagloriosa, in nuclei sparsi intervallati da ampi spazi vuoti. Tale ipotesi sembra rafforzata dalla ricognizione sistematica condotta sul pianoro “superiore”, ben distinto da quello “inferiore” da un salto di quota coincidente con la strada moderna che corre in direzione est/ovest, dove è stato possibile individuare una significativa concentrazione di materiali. Tali dati sembrano indicare il sito lucano di Caselle in Pittari come una realtà insediativa complessa e articolata che, seppur partecipe di un ambito geografico e culturale, è caratterizzata da proprie specificità che il prosieguo delle indagini potranno definire ulteriormente.
978-2-38050-020-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4742562
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact