Con l’espansione dei settori tessili del lusso e della moda e l’affermazione di nuove tecniche nella produzione dei manufatti si verifica tra Cinquecento e Seicento anche un ampliamento del relativo vocabolario tecnico-specialistico. L’indagine condotta su alcuni testi letterari della tradizione napoletana ha fatto emergere voci di particolare interesse sotto il profilo storico-linguistico, come la parola cartiglia che denomina un’antica trina ad ago per camicie.

Parole della moda nella letteratura dialettale di area campana tra Cinquecento e Seicento.

Troiano, Rosa
2019

Abstract

Con l’espansione dei settori tessili del lusso e della moda e l’affermazione di nuove tecniche nella produzione dei manufatti si verifica tra Cinquecento e Seicento anche un ampliamento del relativo vocabolario tecnico-specialistico. L’indagine condotta su alcuni testi letterari della tradizione napoletana ha fatto emergere voci di particolare interesse sotto il profilo storico-linguistico, come la parola cartiglia che denomina un’antica trina ad ago per camicie.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4743918
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact