Obiettivi. Muovendo dalla visione del pensiero sistemico quale lente interpretativa utile alla comprensione delle condizioni di vitalità dei sistemi, il presente lavoro intende evidenziare il contributo offerto dal pensiero sistemico e, in particolare, dall’Approccio Sistemico Vitale (ASV) allo studio e alla comprensione della complessità delle problematiche ambientali, sociali ed economiche che le organizzazioni impegnate nel favorire la transizione verso la sostenibilità, si trovano ad affrontare. Metodologia. Adottando un approccio qualitativo di tipo abduttivo, il presente lavoro evidenzia il contributo che l’Approccio Sistemico Vitale (ASV), in quanto metodologia interpretativa, offre all’interpretazione della complessità che caratterizza in maniera intrinseca la sostenibilità. Risultati. Il lavoro evidenzia la relazione che lega la complessità tipica degli attuali scenari socio-economici alla sostenibilità e propone uno schema di sintesi, la Tripla Elica della Sostenibilità, in grado di supportare une visione unitaria delle complesse sfide della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile. Limiti della ricerca. Essendo state sviluppate con l’adozione di un approccio di natura abduttiva, le argomentazioni proposte necessitano di essere validate attraverso analisi di carattere empirico. Implicazioni pratiche. Lo studio offre spunti per un deciso ripensamento del modo in cui complessità e sostenibilità sono affrontate, tracciando un percorso di riflessione indirizzato a favorire l’orientamento alla sostenibilità, distinguendo tra questioni che attengono al problem solving e al decision making. Originalità del lavoro. Il lavoro evidenzia il contributo interpretativo dell’Approccio Sistemico Vitale, nel chiarire come l’impegno per la vitalità dei sistemi debba incorporare l’attenzione alla sostenibilità.

Complessità e sostenibilità negli studi di management: il contributo della prospettiva sistemica e dell’aSv.

Saviano Marialuisa
;
2020

Abstract

Obiettivi. Muovendo dalla visione del pensiero sistemico quale lente interpretativa utile alla comprensione delle condizioni di vitalità dei sistemi, il presente lavoro intende evidenziare il contributo offerto dal pensiero sistemico e, in particolare, dall’Approccio Sistemico Vitale (ASV) allo studio e alla comprensione della complessità delle problematiche ambientali, sociali ed economiche che le organizzazioni impegnate nel favorire la transizione verso la sostenibilità, si trovano ad affrontare. Metodologia. Adottando un approccio qualitativo di tipo abduttivo, il presente lavoro evidenzia il contributo che l’Approccio Sistemico Vitale (ASV), in quanto metodologia interpretativa, offre all’interpretazione della complessità che caratterizza in maniera intrinseca la sostenibilità. Risultati. Il lavoro evidenzia la relazione che lega la complessità tipica degli attuali scenari socio-economici alla sostenibilità e propone uno schema di sintesi, la Tripla Elica della Sostenibilità, in grado di supportare une visione unitaria delle complesse sfide della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile. Limiti della ricerca. Essendo state sviluppate con l’adozione di un approccio di natura abduttiva, le argomentazioni proposte necessitano di essere validate attraverso analisi di carattere empirico. Implicazioni pratiche. Lo studio offre spunti per un deciso ripensamento del modo in cui complessità e sostenibilità sono affrontate, tracciando un percorso di riflessione indirizzato a favorire l’orientamento alla sostenibilità, distinguendo tra questioni che attengono al problem solving e al decision making. Originalità del lavoro. Il lavoro evidenzia il contributo interpretativo dell’Approccio Sistemico Vitale, nel chiarire come l’impegno per la vitalità dei sistemi debba incorporare l’attenzione alla sostenibilità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4762742
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact