Prime riflessioni sul potere del tribunale di omologare l'accordo di ristrutturazione ex art. 48, comma 5, cod. civ.