Igor’ Stravinskij e Roman Vlad: ragioni di un incontro