A partire dei dati contraddittori forniti da Livio, si dimostra che la deportazione dei Capuani decisa nel 211 a.C. non riguardò tutta la popolazione, ma la sola classe dirigente, vera responsabile del tradimento a favore di Annibale.

La deportazione dei Capuani nel 211 a.C

URSO G
1995

Abstract

A partire dei dati contraddittori forniti da Livio, si dimostra che la deportazione dei Capuani decisa nel 211 a.C. non riguardò tutta la popolazione, ma la sola classe dirigente, vera responsabile del tradimento a favore di Annibale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4781749
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact