La definizione della guerra civile del 49-45 a.C. come "la sedizione di Pompeo contro Cesare", in Strabone (IV 1,5,180), è passata per lo più inosservata, anche a causa di alcune maldestre traduzioni moderne. Essa rappresenta un primo passo verso quella tradizione storiografica, impostasi con Svetonio ma già presupposta in Flavio Giuseppe, che faceva di Cesare il primo imperatore romano.

La "stasis" de Pompée: Strabon et la guerre civile

URSO G
2012

Abstract

La definizione della guerra civile del 49-45 a.C. come "la sedizione di Pompeo contro Cesare", in Strabone (IV 1,5,180), è passata per lo più inosservata, anche a causa di alcune maldestre traduzioni moderne. Essa rappresenta un primo passo verso quella tradizione storiografica, impostasi con Svetonio ma già presupposta in Flavio Giuseppe, che faceva di Cesare il primo imperatore romano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4781801
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact